Psoriasi in testa

psoriasi-in-testa

La psoriasi che si manifesta in testa fa parte di quell’insieme di fenomeni riconducibili alla forma “volgare” di questa infiammazione della pelle. Sulla testa potrai notare chiazze di un rosaceo intenso con diversi strati di pelle molto secca che tendono a desquamarsi in un processo continuo.

Potresti scambiarla con altre infiammazioni della pelle, come la dermatite seborroica perché sono molto simili, ma nello specifico la psoriasi non produce sebo. Le squame invece possono essere scambiate per semplice forfora, quando si manifesta in una forma lieve e si staccano con estrema facilità.

Al di sotto di questi strati di pelle secca c’è una forte irritazione che può portare la pelle a diventare anche di un colore rosso intenso, sanguigno. L’irritazione si accentua anche per l’irresistibile stimolo a grattarsi per trovare sollievo, specie nelle forme gravi.

E’ un’azione però che peggiora i sintomi, in quanto rischia di sviluppare infezioni della pelle stessa per le micro ferite. Il prurito tuttavia non è un sintomo presente in modo costante e può anche non esserci nelle forme più lievi.

Per diagnosticare con sicurezza la psoriasi in testa, detta anche “psoriasi del cuoio capelluto” devi recarti presso un dermatologo. Devi sapere che la psoriasi in testa tende a far diventare il cuoio capelluto biancastro ma non è correlata alla perdita dei capelli se non in rari casi. Di solito si presenta con chiazze solo su una parte del cuoio capelluto, ma quando si hanno i picchi di psoriasi cronica, può anche estendersi a tutta la testa.

La psoriasi in testa ha in comune con le altre forme di questa infiammazione della pelle periodi di alti e bassi, nel senso che tendenzialmente regredisce in estate e si aggrava durante l’inverno. Questo perché l’esposizione moderata al sole è salutare e molti trovano sollievo proprio con l’arrivo della bella stagione.

Le cause di psoriasi in testa sono di tipo genetico cioè riflettono una disfunzione a livello del sistema immunitario, ma sono state evidenziate altre cause. La psoriasi si intensifica in periodi di forte stress, a causa di una prolungata esposizione al sole che porta a scottature e dopo aver riportato un trauma della pelle (graffi, urti, ferite, ecc) a distanza di qualche giorno.

La psoriasi in testa non è detto che possa essere debellata definitivamente in quanto è di tipo cronico, ma ci sono cure con pomate che si applicano massaggiando la testa e che vanno tenute alcune ore.
Ti consiglio di usare uno shampoo antiforfora clinicamente testato per rimuovere le pomate fortemente idratanti e procedere con nuove applicazioni.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *