Psoriasi sulle orecchie

psoriasi-orecchio

La psoriasi alle orecchie si manifesta allo stesso modo della psoriasi che compare sulle altre aree del corpo, quindi con pelle secca a strati, prurito, irritazione e arrossamento. Nei casi più seri le squame che si formano sul padiglione auricolare arrivano fino al condotto udivo, con una sensibile diminuzione dell’udito o la perdita momentanea.

L’eccesso di pelle secca però non coinvolge l’orecchio interno quindi non penetra dentro il condotto rimanendo confinata sull’orecchio esterno. La psoriasi alle orecchie può arrivare fino a dietro le stesse interessandole entrambi e allargandosi anche a tutto il capo.

In questi casi oltre ai sintomi già elencati si pone il problema anche del cattivo odore quando si manifestano le forme umide di psoriasi alle orecchie ma anche quando si suda o c’è una produzione abnorme di sebo. Questa secrezione che risulta estremamente maleodorante deve essere limitata dall’applicazione di cortisonici sotto forma di pomata.

La terapia è importante non solo per arginare il problema della psoriasi in se stessa ma anche perché rischi di contrarre un’infezione. La stessa infezione la potresti contrarre anche solo grattandoti, in quanto la desquamazione unita alle ferite, è una porta di entrata molto facile per i batteri che provocano l’infiammazione.

La cura mira alla diminuzione della proliferazione degli strati di pelle secca ma anche ad arginare l’infezione. Il medico dermatologo in collaborazione con l’otorino, decideranno quale debba essere ala giusta terapia, che solitamente punta a farmaci antibiotici e applicazioni e localizzati di pomate cortisoniche.

Bisogna ricordare che la psoriasi in generale e in particolare quella delle orecchie, ha periodi in cui non si manifesta affatto e altri invece che sono particolarmente aggressivi. Il consiglio è quello di rivolgersi a medici specialisti, anche più di uno, per avere una collaborazione e dei pareri autorevoli.

La causa della psoriasi alle orecchie si pensa sia di tipo immunologico, ma non si conosce la stessa causa reale e precisa. Ecco perché non c’è una cura precisa che possa garantire una guarigione definitiva, ma soltanto cure da applicare quando ci sono le fasi acute o se la patologia diventa cronica. Proprio per evirare danni all’udito si usa anche una soluzione in gocce da introdurre all’interno cosi da fermare la pelle secca e l’irritazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *